Una caduta inesorabile

Oggi su La Repubblica è stata pubblicata un’interessante intervista all’economista francese Jacques Attali, già consigliere speciale di François Mitterand e presidente della commissione per la liberazione della crescita (detta appunto “commissione Attali”) nominato da Nicolas Sarkozy per fornire al governo francese proposte di riforme urgenti e radicali per uscire dalla crisi. Eccone un breve stralcio:

“Il governo italiano ha approvato due manovre nell’arco di una sola estate. Perché non basta?”
“Se Berlusconi andasse via, l’Italia risalirebbe immediatamente i gradini del rating. Ovviamente, bisognerebbe scegliere un nuovo primo ministro credibile e affidabile. Il problema dell’Italia si chiama Silvio Berlusconi. Finché il Cavaliere sarà capo del governo, il vostro paese continuerà a essere declassato dalle agenzie di rating, temo sarà una caduta inesorabile. I fondamentali della vostra economia sono migliori della Spagna e, per certi versi, persino di quelli della Francia. L’attuale disvalore dell’Italia è nella sua credibilità politica”

All’estero la situazione italiana appare chiara…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Economia, Italia, Politica e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...