Tutti pazzi per Monti

Oggi il governo Monti ha giurato davanti al presidente Napolitano e nei prossimi giorni si presenterà alle Camere per ottenere una fiducia che, nonostante l’assenza di politici eletti, sarà votata dalla quasi totalità dei gruppi parlamentari. Perchè tutti, Lega Nord esclusa, hanno voluto il governo Monti?

Mentre da più parti si sentono richiami ad una scelta responsabile delle varie forze politiche per contrastare la crisi, ma ho paura che ci sia molto altro dietro. Se la Lega Nord cerca, con l’ennesima trovata folkloristica, di convincere il suo elettorato di essere la forza di rottura che forse in realtà non è mai stata, il Partito della Libertà, conscio della batosta elettorale che subirebbe, prende tempo. Berlusconi, forte dei numeri su cui può ancora oggi fare affidamento, cercherà di “tirare per la giacca” Mario Monti, senza però permettersi di farlo cadere, per rinforzare la sua posizione in vista del voto del 2013.

Il terzo polo dal canto suo appoggia più o meno incondizionatamente Monti per una chiara vicinanza alle sue posizioni e per l’improvvisa visibilità, prima sconosciuta, che questi nuovi equilibri politici gli garantiscono. Una vera e propria manna per una coalizione che non era riuscita a conquistare spazi nemmeno in presenza del crollo della maggioranza di centrodestra.

Il centrosinistra invece ha sicuramente riflettuto sulla situazione italiana e sulla necessità di una cura rapida e dolorosa, ma penso che oltre a questo aspetto, sicuramente preminente, ci sia anche una sorta di timore nel dover affrontare una campagna elettorale, come favoriti, senza aver deciso il proprio candidato e con tutte le divisioni interne che ancora oggi lacerano il Partito Democratico. Ma per questa volta, vista la decisione responsabile di mettere immediatamente una pezza a questa crisi di credibilità, senza cercare di sfruttare il vantaggio elettorale, possiamo senza dubbio perdonare al PD questa mancanza di coraggio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Italia, Politica e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Tutti pazzi per Monti

  1. cordialdo ha detto:

    Credo che nel minestrone ci siano tutte le ragioni da te individuate più la credibilità di un gruppo di tecnici qualificati non compromessi con la politica che raffrontati con i marrani del governo uscente fa impallidire la classe politica intera. La Lega, impresentabile, resta all’opposizione per ragioni di bottega, per continuare a parlare alla pancia del suo elettorato più retrivo, quello che non è ancora uscito dalle caverne!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...