Siamo all’ignoranza più gretta

Augusto Minzolini, ex direttore del TG1 e candidato del PDL per le prossime elezioni politiche, si è sfogato su Twitter con messaggi offensivi, che hanno portato  alla sospensione del suo account, nei confronti di chi lo criticava. In un intervento a Radio Capital Minzolini ha poi spiegato che a twittare non era stato lui, ma suo figlio che, leggendo i commenti pepati nei confronti del padre, aveva usato il profilo dell’ex giornalista per rispondere. Minzolini però non ha preso le distanze dal comportamento del figlio e quindi ha di fatto confermato che quelle risposte erano per lui comunque giustificate, dimostrando un estremo nervosismo ed una totale mancanza di rispetto per chi la pensa in modo diverso. Ecco alcuni dei tweet incriminati:

“Ma quante scemenze dici: è possibile che ripeti sempre cazzate che non ti escono dal cervello ma dal culo?”
“Probabilmente di culi ne dovete leccare tanti per parlare in questo modo”
“Leggiti i dati di ascolto dell’attuale tg1 di oggi e confrontali con i miei. Imbecille!”
“Tu non sai niente. Io sono stato emarginato dalla Rai da gente messa lì da Berlusconi. Sei troppo imbecille”
“Io ho detto le mie opinioni e le rispetti come io rispetto le tue. Altrimenti sei solo un imbecille”
“Provo pietà per voi. Siamo all’ignoranza più gretta”
“Ma certo che sono io. Se esagero nelle risposte è perchè non sopporto le offese gratuite dettate dall’ignoranza.”

Tralasciando l’ultimo messaggio che sembra in pratica smentire la versione di Minzolini, colpisce il fatto che un personaggio che non viene ritenuto adatto ad usare Twitter, potrebbe presto sedere, grazie al Porcellum, a Palazzo Madama. Davvero vogliamo che il prossimo parlamento sia composto da persone di questo genere?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Italia, Politica e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Siamo all’ignoranza più gretta

  1. silvia ha detto:

    Buongiorno,
    Ti contatto tramite commento perché non ho trovato altro modo per farlo.
    Vorrei farti conoscere Paperblog, http://it.paperblog.com piattaforma partecipativa che ha la missione di individuare e valorizzare i migliori blog della rete. I tuoi articoli mi sembrano adatti a figurare tra le pagine del nostro magazine e mi piacerebbe che tu entrassi a far parte dei nostri autori.

    Sperando di averti incuriosito, ti invito a contattarmi per ulteriori chiarimenti,

    Silvia

  2. unadomanda ha detto:

    Grazie, ma non mi interessa 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...