Il tuttologo

Dopo aver teorizzato che se qualcuno in Italia decidesse di prendere le armi per farsi giustizia da solo non sarebbe poi cosí folle, il professor Becchi si é lanciato in una nuova dichiarazione ad effetto:

“In Italia non puoi guardare il culo a una ragazza che ti accusano di femminicidio. Capita a tutti di vedere il sedere delle signorine, non faccio niente di male”

É davvero necessario pubblicizzare tutti i pensieri di questo fastidioso tuttologo? Nelle sue parole non trovo spunti o ragionamenti che possano davvero interessare e che quindi meritino di essere riportati dai media. Ora che abbiamo avuto modo di conoscerlo, proviamo a trascurare le sue bislacche uscite.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cronaca, Italia e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...